Al Palavela cala il sipario sulla serie A. Ottima chiusura per la Reale Ginnastica

Ginnastica Artistica News

Pubblicato il: 10/06/2018



Brixia, Ginnastica Artistica Lissonese e Centro Sport Bollate; Ginnastica Salerno, Spes Mestre e Ginnastica Civitavecchia. Ecco le sei squadre – tre maschili e tre femminili rispettivamente – salite sul podio del Campionato Italiano di serie A di ginnastica artistica, terminato oggi al Palavela di Torino con la terza e ultima tappa. Un appuntamento importante organizzato dalla Ginnastica Victoria di Torino, che ormai da diverse stagioni accoglie sotto la Mole l’elite della ginnastica italiana. Due i turni di gara della serie A, con le formazioni dal 13esimo al 24esimo posto della classifica parziale (dopo le due tappe di Arezzo e Assago) in campo al mattino e le prime 12 impegnate al pomeriggio.

Sul podio di giornata sono andate le ragazze di Brixia, Lissonese e Reale Società Ginnastica Torino e i ragazzi di Pro Carate, Virtus Pasqualetti e Spes Mestre. Splendido risultato per la formazione torinese composta da Irene Lanza, Fabiana Lovato, Greta Losano e Desiree Carofiglio, accompagnate dalle più giovani Emanuela Marti, Priscilla Irico, Martina Pecci, Martina Griotti, Irene Malerba e Matilde Lombardi e guidate da Dora Cortigiani (Direttrice Tecnica), Veronica Servente, Tiziana Di Pilato e Paolo Bucci, quest’ultimi due tecnici di Irene e Desiree all’Accademia di Milano. La Reale ha chiuso al quinto posto nella classifica generale del Campionato e nella prossima stagione sarà tra le otto compagini della serie A1.

Soddisfazioni anche per Lorenzo Pisano, atleta della Victoria che con ottimi punteggi al corpo libero e al volteggio ha contribuito al secondo posto di giornata della Virtus Pasqualetti, società per la quale milita in prestito. “Sono molto contento per la prova al corpo libero, una delle mie migliori in assoluto nella quale sono riuscito a realizzare il Kolyvanov, elemento che pochi al mondo portano in gara” spiega Lorenzo, recentemente impegnato in Coppa del Mondo con la nazionale, “peccato per il volteggio non troppo pulito, ma sono contento così”.

Felicità anche in casa Victoria Torino, per il successo organizzativo e di pubblico e per il risultato ottenuto dalle proprie ginnaste. La formazione, guidata da Patrizia Signor (DT), Monica Robucci e Alessio Corsato e composta da Martina Natale, Carola Macchia, Silvia Barchi, Alice Porcu, Alice Sereno, Dinah Pisoni, Alexia Varesio, Olivia Di Gregorio, Sara Ortuso, e dalla ginnasta belga Motten Dorien ha chiuso la prova in 18esima posizione e il Campionato al 17esimo posto.

Le gare al Palavela sono scattate venerdì con la serie B. In campo femminile la vittoria di tappa è della G.S. Audace, davanti a Polisportiva di Fino Mornasco e Ginnastica Salerno. In ambito maschile successo della S.G. Junior 2000 davanti a Ghislanzoni GAL e Ginnastica Ardor. Sul podio tricolore sono quindi Ginnastica Salerno, G.S. Audace e Polisportiva di Fino Mornasco Trionfo tra le donne; S.S. Ginnastica Ardor, S.G. Junior 2000 e Ghislanzoni GAL tra gli uomini. Per quanto riguarda i torinesi, gli atleti della Ginnastica Victoria Torino hanno concluso in nona posizione dopo la decima piazza della terza prova. Da segnalare le buone prestazioni di Marco Levantesi, Antonio Rizzica e Andrea Aprile, rispettivamente al volteggio, agli anelli e al corpo libero. Presente anche il giovane Cristiano Raffa, grande protagonista con un titolo e altre due medaglie al Campionato Nazionale di specialità Gold (categoria Junior).

Risultati completi a questo link

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni