Scherma: Alice Clerici e Amedeo Zancanella agli Europei under 23

News Scherma

Pubblicato il: 14/04/2018


scherma - Alice Clerici

La nazionale italiana di scherma è volata ieri a Erevan, capitale dell’Armenia, e da domani a giovedì 19 aprile salirà in pedana per i Campionati Europei under 23. Del gruppo azzurro fanno parte Alice Clerici e Amedeo Zancanella, entrambi spadisti, allievi dei maestri Dario Chiadò e Alessandro Funghi all’Accademia Scherma Marchesa di Torino. Alice Clerici, classe 1996 e tesserata per le Fiamme Oro, in autunno ha vinto un argento a squadre in Coppa del Mondo assoluta, all’esordio in nazionale maggiore. In stagione ha conquistato il bronzo ai Campionati Italiani under 23 e un buon 11esimo posto nell’ultima tappa di Coppa del Mondo disputata a Budapest. L’anno scorso si è laureata campionessa europea under 23 a squadre e nei prossimi giorni proverà quindi a confermare quel titolo. Da ricordare, inoltre, che Alice è stata campionessa del mondo under 20 nel 2016.

Amedeo Zancanella, classe 1998 e tesserato per l’Accademia Scherma Marchesa, ha come migliori risultati di stagione l’argento ai Campionati Italiani under 23, disputati circa un mese fa, e l’oro a squadre conquistato a febbraio in Coppa del Mondo under 20. Ha inoltre vinto un bronzo in una prova del circuito europeo under 23 e ottenuto un buon piazzamento individuale nella tappa di Coppa del Mondo assoluta disputata a Legnano. Alice sarà in gara già domani nella prova individuale di spada, mentre Amedeo salirà in pedana lunedì per il torneo di spada maschile. Le ultime due giornate saranno dedicate alle gare a squadre: mercoledì tornerà quindi in pista Alice Clerici, giovedì sarà il turno di Amedeo Zancanella.

Luca Bianco

Foto Augusto Bizzi/Federazione Italiana Scherma

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni