Football Americano: Giaguari, nuovo coach e nuovo quarterback

Football Americano News

Pubblicato il: 12/04/2018



Le due settimane di pausa dal campionato hanno portato grandi novità in casa Giaguari, che hanno cambiato head coach e quarterback. Jeremy Brigham, l’anno scorso sulla panchina dei BlackBills Piemonte campioni di seconda divisione, ha preso il posto di Jason Venuto, esonerato per lo scarso rendimento della squadra – una vittoria e tre sconfitte nelle prime quattro giornate di IFL – e per alcune divergenze tecniche con la società, tra cui lo scarso utilizzo del forte runningback statunitense Fabiano Hale. In cabina di regia è invece stato ingaggiato Luke Rubenzer, ex California Golden Bears; prende il posto di Chase Venuto, figlio dell’ex capo allenatore giallonero, infortunato e protagonista di un regalo al di sotto delle aspettative.

L’intenzione della dirigenza è invertire immediatamente la rotta intrapresa dopo la vittoria nel match di esordio. “Abbiamo compiuto un ulteriore sforzo economico a stagione già iniziata perché crediamo nelle capacità della squadra” spiega il presidente Roberto Cecchi attraverso un comunicato della società, “speriamo che l’entusiasmo portato dal nuovo head coach e il talento di Luke Rubenzer diano il giusto impulso per riguadagnare le posizioni nella prima metà di classifica”.

Intanto i Giaguari si preparano per la trasferta di domenica, che li porterà sul campo dei Rhinos per un match molto importante nella corsa verso i playoff (kick off alle 14). I milanesi hanno finora perso due partite e vanno a caccia del primo successo stagionale. Molto probabilmente il nuovo qb non sarà a disposizione, considerato che arriverà a Torino soltanto domani. Al suo posto giocherà Andrea Morelli, regista di varie stagioni passate e poi schierato come wide reciever, salvo essere richiamato nel ruolo originario in caso di necessità.

L’osservato speciale della difesa sarà Ellison, quarterback dei padroni di casa, bravo nei lanci e nelle corse; aspetto – quest’ultimo – che i gialloneri hanno sofferto nell’ultima partita contro i Lions. Partita impegnativa, quindi, per l’oriundo Brian Michitti e il capitano Renato Morelli, leader del reparto difensivo torinese.

Foto Tonello Abozzi

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni