Volley: A2 femminile, volano Fenera Chieri e CUS Torino

Pubblicato il:   ·   Di: Redazione

Tags: ,

Sale a cinque il numero di successi consecutivi di Fenera Chieri ’76 e Barricalla CUS Collegno Volley, ieri impegnate nella 12esima giornata di A2 femminile e vittoriose rispettivamente contro Caserta e Orvieto.

foto Marco Zanetti/Fenera Chieri

foto Marco Zanetti/Fenera Chieri

Fenera Chieri ’76 – Golden Tulip VolAlto Caserta 3-1 (25-22 25-14 23-25 25-21)
Al PalaFenera le biancoblu hanno superato 3-1 un avversario in difficoltà, ultimo in classifica, e si sono portate in testa alla classifica approfittando del doppio passo falso di Mondovì e Soverato, quest’ultima seconda a pari punti con Cuneo; entrambe hanno una partita in meno di Chieri, che al momento guarda però tutti dall’alto. Nel match di ieri pomeriggio le padrone di casa si sono complicate la vita perdendo un terzo set che conducevano 22-19, rimettendo però le cose a posto nella quarta frazione. Da sottolineare le prove di Manfredini, 22 punti di cui 10 nel quarto set, e Perinelli, autrice di 17 punti. “Sono soddisfatto per i 3 punti” dichiara coach Luca Secchi, “soprattutto perché arrivavamo da due trasferte e dieci giorni in cui ci siamo allenati poco. Cinque vittorie di fila con bottino pieno è un dato positivo, ma possiamo ancora migliorare a livello di tenuta mentale e cattiveria agonistica”. Prossimo test, dunque, domenica 10 dicembre in casa contro Montecchio.
Chieri: De Lellis 1, Manfredini 22, Lualdi 14, Akrari 9, Angelina 11, Perinelli 17; Bresciani (L); Colombano, Moretto 1, Mezzi, Rolando, Batte. N.e. Salvi. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
Caserta: Manig 13, Denysova 21, Tajé 10, Mabilo 5, Silotto 4, Cvetnic; Barone (L); Marangon. All. Madonna.
Arbitri: De Simeis di Lecce e Di Bari di Brindisi.
Note: prima del fischio d’inizio il Fenera Chieri ’76 ha consegnato un mazzo di fiori a Elena Nenkovska in occasione del suo 40° compleanno. Presenti 419 spettatori. Durata set: 26’, 21’, 26’, 24’. Errori in battuta: 6-5. Ace: 1-4. Ricezione positiva: 59%-49%. Ricezione perfetta: 31%-14%. Positività in attacco: 41%-33%. Errori in attacco: 17-12. Muri vincenti: 13-9.

foto Mario Sofia/CUS Torino

foto Mario Sofia/CUS Torino

Zambelli Orvieto – Barricalla CUS Collegno Volley 2-3 (25-13 25-12 20-25 21-25 13-15)
Grande vittoria in rimonta, invece, per il CUS Torino, che dopo due i primi due set in balia delle avversarie (25 punti conquistati complessivamente dalle torinesi), si sono aggiudicate i successivi tre conquistando due punti al tie break. “Nelle prime due frazioni Orvieto ha giocato benissimo” spiega coach Michele Marchiaro, “ha giocato sui nostri punti deboli e sbagliato poco. Noi invece siamo partiti un po’ molli, siamo andati in grande difficoltà e rischiato l’imbarcata. Poi però siamo entrati in partita, con i cambi e con il lavoro dei centrali, e abbiamo ribaltato la situazione. Una bella prova di squadra, insomma, di lettura tattica del match da parte di staff e giocatrici; ma anche a livello fisico, perché non siamo mai calati”. Le cussine sono ottave in classifica, a un punto da Ravenna e due da San Giovanni in Marignano. Questa sarà la prossima avversaria, domenica al PalaCollegno.
CUS Torino: Fiorio 13, Gobbo (K) 6, Lanzini (L1), Schlegel 7, Courroux, Agostinetto 9, Fragonas 1, Morolli 2, Pastorello 5, Brussino 6, Vokshi 11, Migliorin n.e. Poser, Colamartino (L2). All.: Michele Marchiaro Vice All.: Fulvio Bonessa
Orvieto: Aricò 25, Mio Bertolo 19, Grigolo 18, Montani 13, Santini 10, Valpiani 2, Venturi (L1), Ginanneschi 2, Ciarrocchi 1. N.E. – Muzi, Zonta, Rocchi (L2). All.: Matteo Solforati Vice All.: Giuseppe Iannuzzi
Arbitri: Andrea Rossetti e Giuseppe Maria Di Blasi
Durata set: 22’, 22’, 27’, 28’, 19’ Tot 1h58’
Muri: Collegno 10, Orvieto 12

Risultati e classifica della serie A2 femminile a questo link

La foto in home page è di Marco Zanetti/Fenera Chieri

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni