Scherma: altra medaglia mondiale per Andreea Mogos

News Scherma

Pubblicato il: 12/11/2017



Nella giornata conclusiva dei Mondiali Paralimpici di scherma Andreea Mogos è salita nuovamente sul podio iridato. Questa volta sul secondo gradino, perché dopo l’oro conquistato ieri nella prova a squadre del fioretto la 29enne torinese nata in Romania ha vinto l’argento in quella di sciabola, insieme a Loredana Trigilia, Rossana Pasquino e Marta Nocent. Le azzurre hanno superato la Grecia ai quarti (45-19) e la Polonia in semifinale (45-35); in finale si sono arrese 45-31 all’Ucraina, scesa sulla pedana mondiale di Roma con Nataliia Morkvych e Yevenhiia Breus, campionessa e vicecampionessa iridata della categoria A. Andreea Mogos è stata l’atleta scelta dal CT Marco Ciari per chiudere tutti i match e ha terminato la gara con un saldo stoccate di +25. Oro nel fioretto e argento nella sciabola agli ultimi Campionati Italiani, Andreea è tesserata per le Fiamme Oro e si allena con il maestro Andrea Pontillo presso la società Lame Rotanti Weelchair Fencing.

Il racconto delle altre medaglie torinesi ai Mondiali Paralimpici a questo link

Foto Bizzi/Federazione Italiana Scherma

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni