Nuoto: Trofeo Nico Sapio, 8 medaglie per Assoluti e Juniores torinesi

News Nuoto

Pubblicato il: 12/11/2017



Più di 100 nuotatori torinesi hanno aperto la loro stagione di gare nel fine settimana al Trofeo Nico Sapio di Genova, meeting internazionale in vasca corta distribuito su tre giornate con il venerdì e il sabato dedicati a Assoluti e Junior e la domenica a Ragazzi e Esordienti A. Nelle prime due giornate il medagliere del capoluogo piemontese ha raccolto 2 ori, 2 argenti e 4 bronzi. Titoli per Alessandro Miressi (Fiamme Oro/Centro Nuoto Torino) e Emma Virginia Menicucci, entrambi nei 100 stile libero rispettivamente Assoluti e Juniores. Alessandro Miressi è ripartito di slancio dopo l’estate che l’ha visto in nazionale ai Mondiali e alle Universiadi – qui argento con la 4×100 stile libero – e ha vinto con un buon 47”88 (passaggio a metà gara 23 netto). Ha preceduto sul podio l’altro azzurro Luca Dotto e il tedesco Marius Kusch e ha toccato davanti a Filippo Magnini, quarto. Ora il 19enne allenato da Antonio Satta può concentrarsi sugli Assoluti Invernali, in programma l’1 e 2 dicembre a Riccione, e sui Campionati Europei in vasca corta, dal 13 al 17 dicembre a Copenaghen. Sul gradino più alto del podio è salita anche Emma Virginia Menicucci, classe 2002, tesserata per la Sisport Spa e allenata da Mattia Gurgo Salice. Ha concluso la prova in 56”25 (passaggio ai 50 metri 26”81), con 10 centesimi di vantaggio sull’israeliana Lea Polonsky e 45 su Carola Valle, portacolori della Dynamic Sport che si allena a San Mauro; quest’ultima ha terminato la prova con il personale di 56”70.

Piazza d’onore per Luisa Trombetti, nei 400 misti che nel 2016 la videro in gara agli Europei e alle Olimpiadi. La 24enne nuotatrice di Moncalieri tesserata per Fiamme Oro e Rari Nantes Torino ha concluso la prova in 4’35”24 alle spalle di Anna Pirovano (Team Lombardia). Terza nella stessa gara Sara Stevanella (Rari Nantes Torino), con il tempo di 4’51”84. Medaglia d’argento anche per Simone Torrengo (RN Torino), sui 100 rana Juniores con il personale di 1’01”78. Davanti a lui da segnalare l’ottimo 1’00”50 dell’alessandrino Alessandro Fusco, anch’egli al record personale. Podio e personal best per Mihaela Bat (Centro Nuoto Torino), ventenne atleta originaria della Moldavia giunta terza nei 50 rana (31”25) alle spalle della coppia azzurra composta da Martina Carraro e Arianna Castiglioni. Ancora un bronzo per il nuoto torinese, grazie all’1’12 netto di Giulia Carofalo (RN Torino) nei 100 rana Juniores. Da segnalare, infine, la doppietta oro-argento di Helena Biasibetti e Ilaria Moro nei 100 farfalla Juniores. Entrambe sono classe 2002 e tesserate per la Dynamic Sport, si allenano a Crescentino (Vercelli) e hanno stabilito i rispettivi record personali, in 1’00”27 e 1’02”18.

I risultati completi a questo link

Foto di Tonello Abozzi

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni