Hockey Ghiaccio: serie A femminile, partenza lanciata per i Torino Bulls

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags: ,
Hockey Ghiaccio: serie A femminile, partenza lanciata per i Torino Bulls

Una vittoria netta e convincente. Le ragazze dell’HC Torino Bulls 2011 hanno cominciato nel migliore dei modi il campionato di serie A di hockey ghiaccio, battendo 5-0 Egna sulla pista casalinga del PalaTazzoli. I parziali di 1-0 2-0 2-0 e il conto dei tiri (44 a 12) in favore delle gialloblu sono il ritratto di una partita nella quale le Bulls hanno rischiato poco e condotto con grande intensità e determinazione dal primo all’ultimo minuto, regalando anche momenti di spettacolo. “Un’ottima prestazione” commenta coach Mirko Bianchi, “per tutto il match la squadra ha tenuto il ritmo molto elevato, attaccando e difendendo con qualità”. “Mi è piaciuto l’ordine che le ragazze hanno mantenuto in campo” aggiunge il Presidente Renato Vaccarino, “e la mentalità con cui hanno affrontato l’esordio in campionato”. Sensazioni più che positive, insomma, in attesa della seconda giornata che sabato 22 ottobre metterà le torinesi di fronte alle Eagles, campionesse in carica da parecchie stagioni e iscritte anche alla WHL, una sorta di campionato europeo per club.

Bolzano è anche quest’anno la squadra da battere, ma le Bulls sono più forti rispetto al passato. La partita contro Egna ha mostrato un roster profondo, ricco di talento ed esperienza, composto da un gruppo ormai rodato e da alcuni innesti importanti. Dalla Svezia è arrivata Valentina Ricca, classe 1993 e originaria di Torre Pellice, tornata a casa dopo un lungo periodo all’estero; dall’Ungheria è invece approdata a Torino Lilla Faggyas, giocatrice classe 2002 che fa parte della nazionale under 18 magiara. Dal vivaio della società è salita in prima squadra il portiere Alessia Gisonna, classe 2004 e già titolare nell’under 15 gialloblu; sabato pomeriggio ha anche esordito in serie A, prendendo il posto di Sara Belli negli ultimi minuti del match. In prestito dall’Aosta sono invece arrivate le 2004 Alessia Terranova e Marta Mazzocchi, impegnate durante l’anno anche con l’under 15 della loro società.

Daranno un contributo importante e potranno crescere con l’esempio delle compagne più grandi, a partire dal capitano Silvia Carignano e dall’altra olimpionica di Torino 2006 Anna De La Forest, legate sul ghiaccio da un’intesa particolare e da una carriera sportiva che si è spesso intrecciata. Completano la rosa Carola Saletta, Chloè Rossi, Eugenia Casassa, Clelia Iacomuzio, Melissa Di Giovanni, Camilla Espagnol, Virginia Avanzi, Eleonora Frigo e Anastasia Ceruti, molte delle quali stabilmente convocate in nazionale.

“Abbiamo tre linee molto competitive e penso che la squadra possieda il giusto mix di gioventù ed esperienza” spiega il tecnico, classe 1988, che negli anni delle giovanili ha diviso il ghiaccio con alcune delle ragazze che ora allena, “per quanto riguarda il primo mese di preparazione sono soddisfatto perché la squadra ha voglia di impegnarsi e migliorare; caratteristiche che ho riscontrato anche nella partita contro Egna. Per la prima volta sono sulla panchina di questa squadra, a poco a poco sto conoscendo il gruppo e il gruppo sta conoscendo me; penso che potremo fare un ottimo lavoro”. Mirko Bianchi sarà coadiuvato da Enrica Battaglia, giocatrice fino all’anno scorso.

“Puntiamo in alto” assicura Renato Vaccarino, “se continueremo ad allenarci bene come in queste prime settimane potremo ottenere grandi risultati”. Oltre alle già citate Lakers Egna e Eagles, in regular season (andata e ritorno) le Bulls incontreranno anche Hockey Como e Alleghe. Seguirà una seconda fase con partita di sola andata, aperta a tutte le cinque squadre del campionato. Ci saranno quindi i playoff, con semifinali, finale per il terzo posto e finale scudetto; il traguardo che i Torino Bulls vogliono raggiungere nuovamente.

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni