Campionati Italiani di Categoria, conferme piemontesi nella terza giornata

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags:
Campionati Italiani di Categoria, conferme piemontesi nella terza giornata

Importanti conferme per il nuoto piemontese nella terza giornata dei Campionati Italiani di Categoria, di cui si conclude oggi la prima parte, dedicata a Senior, Cadetti e Junior; da domani iniziano le gare dedicate ai Ragazzi. Le conferme sono quelle di Alessandro Miressi, Helena Biasibetti e Emanuel Fava, medagliati nei giorni scorsi e nuovamente sul podio anche ieri. Per una giornata Miressi ha abbandonato lo stile libero, dedicandosi al dorso ma ottenendo ugualmente il massimo; ha conquistato il titolo Cadetti dei 100 in 55”28 e migliorato di circa un secondo il personale realizzato un anno fa proprio allo Stadio del Nuoto di Roma. L’azzurro di Fiamme Oro e Centro Nuoto Torino era peraltro sceso sotto il suo precedente primato già in mattinata, lanciando la staffetta delle Fiamme Oro terza all’arrivo. Helena Biasibetti si è invece confermata la miglior farfallista Junior dei Campionati Italiani, aggiudicandosi i 200 dopo la vittoria dei 100 e l’argento dei 50. Come nelle distanze più brevi ha abbattuto il primato personale, nuotando in 2’15”11 e migliorandosi di oltre due secondi rispetto alla prestazione dei recenti Campionati Regionali di Categoria. La 15enne delle Dynamic Sport è stata la migliore anche in qualifica, sottolineando il suo ottimo stato di forma.

Due volte sul secondo gradino del podio Emanuel Fava, sempre impegnato in un gran numero di gare sempre a medaglia in tutte o quasi. Dopo l’oro dei 50 il quasi 18enne della Rari Nantes Torino è arrivato secondo nei 100 dorso Junior con il tempo di 57”13. Ha replicato nei 100 farfalla con il personale di 53”92, migliore di quasi otto decimi rispetto al precedente datato luglio 2016. Prima medaglia della rassegna, invece, per Emma Virginia Menicucci, non certo una novità nelle gare veloci dello stile libero. Ieri la giovane nuotatrice della Sisport, classe 2002 e allenata da Mattia Gurgo Salice, ha messo a segno un 50 da 26”19 confermando a livello Junior il titolo della passata stagione conquistato nella categoria Ragazzi.

Aurora Petronio ha invece confermato l’argento degli Assoluti di aprile nei 200 farfalla e come allora si è piazzata alle spalle di Stefania Pirozzi. La quasi 19enne della Rari Nantes Torino, seguita da Andrea Grassini e convocata con Miressi per le Universiadi di Taipei (19-30 agosto 2017), ha condotto una gara molto equilibrata e chiuso la finale Senior in 2’10”63. Torino ha raccolto medaglie anche nella 4×100 mista; argento Junior per la Rari Nantes Torino, con Alysia Audisio, Giulia Carofalo, Carlotta Gilli e Giulia Quarà, e bronzo Cadette per il Centro Nuoto Torino, con Francesca Fresia, Roberta Calò, Cecilia Scaglione e Rebecca Frontera. 4’19”64 e 4’17”24 rispettivamente, i tempi dei due quartetti. Per tutti i risultati clicca qui.

Foto concessa dalla Rari Nantes Torino

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni