Campionati Italiani 3D, i protagonisti del week end a Cantalupa

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags: ,
Campionati Italiani 3D, i protagonisti del week end a Cantalupa

Nel tiro con l’arco specialità 3D l’Italia è una delle più forti nazioni al mondo, probabilmente la migliore. Da domani a domenica Cantalupa accoglierà quindi l’élite mondiale della disciplina, ospitando l’11esima edizione dei Campionati Italiani 3D. Saranno in gara tutti gli arcieri azzurri che nella passata stagione hanno preso parte agli Europei 3D di Mokcrice-Catez (Slovenia), chiudendo al primo posto nel medagliere con 4 ori, 4 argenti e 3 bronzi. Tra questi i piemontesi Giuseppe Seimandi (Fiamme Azzurre), impegnato nel compound, Giuliano Faletti e Danilo Fornasier, entrambi tesserati per gli Arcieri delle Alpi e in gara nel longbow. Agli Europei 2016 Seimandi, Faletti e il ligure Alessio Noceti vinsero il titolo a squadre. Fornasier e Faletti salirono rispettivamente sul primo e terzo gradino del podio nel longbow; Seimandi chiuse secondo nel compound.

A Cantalupa saranno della partita anche gli altri azzurri Giulia Barbaro (Arcieri I Gatti, longbow) e Fabio Pittaluga (Associazione Genovese Arcieri, arco istintivo), i compound Irene Franchini (Fiamme Azzurre), Monica Finessi (Fiamme Azzurre) e Sonia Bianchi (Arcieri Castiglione Olona), gli archi nudi Cinzia Noziglia (Arcieri Tigullio), Eleonora Strobbe (Arcieri del Pinè) e Alessio Noceti (Arcieri Tigullio). Tutti gli arcieri citati sono andati a medaglia nell’ultima edizione degli Europei.

Saranno inoltre presenti tutti i campioni italiani 3D 2016 e tutti i piemontesi che salirono sul podio nella passata edizione dei tricolori. Oltre ai citati Seimandi, Faletti e Fornasier ricordiamo David Junior Vigliengo (Arcieri Alpignano) e Michea Godano (Arclub i Falchi Bra), entrambi argento nel compound Junior con Michea Godano impegnata nell’arco istintivo; Chiara Marinetto e Enzo Lazzaroni, entrambi Senior e tesserati per gli Arcieri delle Alpi, terzi rispettivamente nel compound e nell’arco istintivo; Marina Tesio (Arclub i Falchi Bra), bronzo nel longbow.

In totale prenderanno parte ai Campionati 518 arcieri, suddivisi in 173 archi nudi, 132 compound, 132 longbow e 81 archi istintivi; 452 appartengono alla classe Over 20, 66 sono invece Under 20. Molti di loro andranno a caccia di un titolo o di una medaglia tricolore, ma anche di un posto in nazionale in vista dei Mondiali 3D, in programma a Robion (Francia) dal 19 al 24 settembre. I Campionati Italiani saranno infatti un test rilevante per Giorgio Botto, Responsabile Tecnico Nazionale di Settore, che anche sulla base dei risultati di Cantalupa stabilirà le convocazioni per l’evento iridato.

Per informazioni e link utili per seguire i Campionati Italiani 3D clicca qui

La foto è di Ferruccio Berti

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni