Tuffi: Ilaria Bordoni e Eduard Timbretti oro ai Campionati Italiani di Categoria

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags: ,
Tuffi: Ilaria Bordoni e Eduard Timbretti oro ai Campionati Italiani di Categoria

Mentre a Budapest Elena Bertocchi raccoglieva il testimone da Tania Cagnotto – in cabina di commento per Rai Sport – e conquistava un fantastico bronzo mondiale dal metro, allo Stadio del Nuoto di Roma si chiudeva la seconda giornata dei Campionati Italiani di Categoria di tuffi. Manifestazione nella quale gli atleti torinesi della Blu 2006 hanno già vinto tre medaglie, due delle quali del metallo più prezioso. Ilaria Bordoni, classe 1999, ha conquistato venerdì il titolo Junior dalla piattaforma, specialità che l’ha vista recentemente impegnata agli Europei Giovanili di Bergen, in Norvegia. Al termine di una buona gara, eccezion fatta per l’errore sul doppio e mezzo ritornato carpiato, ha totalizzato 282,05 punti e preceduto sul podio Silvia Murianni (MR Sport Fratelli Marconi, 265,20) e Francesca De Gregorio (Circolo Canottieri Aniene, 257,55).

L’altro oro è andato al compagno di squadra Eduard Timbretti Gugiu, ieri primo nella gara Ragazzi dalla piattaforma. Classe 2002, Eduard ha raccolto 360,35 punti e preceduto Riccardo Giovannini (Fiamme Oro Roma, 356,60), Gesu Kay Torres Garcia (Centro Sportivo Carabinieri, 321,90) e Diego Maria Arosio (Circolo Canottieri Aniene, 262,75). Ha condotto una gara regolare e senza particolari errori, commettendo un’imprecisione soltanto nel doppio salto mortale e mezzo indietro raggruppato, unico tuffo della sua serie eseguito dai 5 metri. Nonostante il miglior punteggio Eduard non si è laureato campione italiano poiché di nazionalità romena, in attesa di ricevere la cittadinanza italiana.

Venerdì lo stesso Eduard Timbretti ha conquistato il bronzo nel trampolino 1 metro, alle spalle di Riccardo Giovannini (Fiamme Oro Roma, 355,75) e Edoardo Semeria (Canottieri Milano, 317,65). Il giovane torinese ha pagato gli errori nei due tuffi rovesciati, chiudendo la gara con 313,20 punti. Il podio è invece sfuggito per un soffio alla compagna di squadra Matilde Borello, quarta dal metro Ragazze a sei decimi di distanza dal bronzo e a 1,45 punti dall’argento. “Per quanto riguarda le gare di Ilaria e Eduard dalla piattaforma si può dire che la loro regolarità è stata premiata” commenta il tecnico Claudio Leone, “entrambi non sono stati perfetti negli obbligatori, probabilmente perché non troppo abituati a saltare dai 10 metri; ci lavoreremo. Matilde ha invece eseguito bene gli obbligatori concedendo però qualcosa nei liberi, nei quali solitamente raccoglie più punti”.

I risultati competi a questo link

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni