Tiro con l’Arco: Piemonte secondo nella festa del Trofeo Pinocchio

News Tiro con l'Arco

Pubblicato il: 19/06/2017



“La più bella manifestazione giovanile della stagione”. Così il Presidente FITARCO Mario Scarzella aveva definito il Trofeo Pinocchio alla vigilia della finale nazionale, disputata ieri a San Bartolomeo al Mare, in provincia di Imperia. Una vera e propria festa di tiro con l’arco, con 21 Comitati Regionali coinvolti, ognuno con la propria formazione di giovani arcieri delle classi Ragazzi e Giovanissimi, giunti all’appuntamento nazionale attraverso due tappe regionali di qualificazione. A vincere è stata la Toscana, per la prima volta dal 2010 e cioè da quando i Giochi della Gioventù si chiamano Trofeo Pinocchio; argento per il Piemonte, per il secondo anno consecutivo dopo i successi del 2010 e del 2012; terza la Lombardia, vincitrice nel 2011 e nel 2013. Quarto il Lazio e quinto il Veneto, detentore delle ultime tre edizioni. La finale nazionale del Trofeo Pinocchio è iniziata sabato pomeriggio con la sfilata di tutte le delegazioni regionali nel centro del paese. Una cerimonia di apertura che come in una piccola Olimpiade ha proiettato i giovani arcieri nella gara di ieri mattina, molto equilibrata in ogni classe.

Al termine delle 48 frecce hanno vinto i titoli individuali Andrea Arnò (Lazio) e Ginevra Landi (Toscana) tra i Ragazzi di Seconda Media, Marco Cannavino (Umbria) e Alice Compagno (Veneto) tra i Ragazzi di Prima Media, Francesco Orlando (Campania) e Alisia Grande (Lazio) tra i Giovanissimi. Tre atleti torinesi sono saliti sul podio: Simone Dezani (Arcieri Volpiano) argento tra i Ragazzi di Seconda Media, Fabrizio Aloisi (Iuvenilia) e Marika Caurso (Sentiero Selvaggio) rispettivamente secondo e terza tra i Giovanissimi. A completare la squadra piemontese Francesco Roppa (Arcieri Varian), Riccardo Milanesio (Arcieri Langhe e Roero), Giulia Di Nardo (Arcieri delle Alpi) e Jessica Gaudino (Arcieri Città della Paglia) tra i Ragazzi di Seconda Media; Samuele Poliseno (Sentiero Selvaggio), Sara De Bandi (DLF Alessandria) e Eleonora Bonaffini (Arcieri Varian) tra i Ragazzi di Prima Media; Colombo Vitale (Sentiero Selvaggio) e Beatrice Raineri (Iuvenilia) tra i Giovanissimi. La classifica per Regioni è stata stilata sommando i punteggi di tutti i componenti della rappresentativa regionale.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni