Volley: 12esimo successo consecutivo del CUS Torino. Fenera Chieri a un punto dalla zona playoff

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags: ,
Volley: 12esimo successo consecutivo del CUS Torino. Fenera Chieri a un punto dalla zona playoff

Non fanno più notizia le vittorie del CUS Torino nel campionato di serie B1 femminile di volley; sta di fatto che sabato sera a Collegno le ragazze di coach Marchiaro hanno raccolto contro Monza la 12esima affermazione consecutiva e dopo sette giornate nel girone di ritorno sono saldamente al quarto posto a tre lunghezze dal terzo e a sei dalla vetta. La contemporanea sconfitta di Pinerolo a Lurano permette inoltre alle cussine di guardare con più fiducia ai playoff, sempre più l’obiettivo della stagione. L’ultima sfida è finita 3-0; nulla ha potuto Monza, ultima in classifica con zero punti all’attivol, contro la squadra più in forma del campionato. “Altra vittoria importante” è il commento di coach Marchiaro, “ma dobbiamo continuare a giocare pensando a una partita per volta, senza pensare ai risultati altrui”. Il prossimo match sarà un bel test per le torinesi, impegnate in trasferta contro la Pallavolo Don Colleoni, formazione che le precede in graduatoria. Pinerolo accoglierà invece l’Igor Volley Trecate.

Barricalla CUS Collegno Torino – Euro Hotel Resident Monza 3-0 (25-18 25-18 25-9)
CUS Torino: Morolli 5, Vokshi 10, Bogliani 4, Brussino 10, Migliorin 11, Fragonas 9, Zauri (L1), Gobbo (K) 6, Diaffara 1, Siviero 1, Damaschin (L2), Colamartino, n.e. Fiorio. All. Marchiaro – Bonessa

Pneumax Lurano – Eurospin Pinerolo 3-1 (23-25 25-20 25-16 25-15)
Lurano: Guaitani, Cester (13), Selmi (14), Ferri, Silotto (11), Cattaneo, Guerini, Ardo (L), Monforte (10), Borghi (16), Arcuri (3).
Pinerolo: Tosini, Aprile, Caserta (3), Bordignon (2), Lisdero (L), Spadoni (4), Zampis, Francesconi (17), Borri (K) (6), Salvi (10), Taborelli (2), Bazzarone (4) All: Mucciolo, Berardinello.

L’altra buona notizia per il volley torinese arriva dal Fenera Chieri di A2 femminile, che con la sofferta vittoria casalinga su Mondovì si porta a un punto dalla zona playoff. Con i tre punti le biancoblu avrebbero agganciato Palmi – settima – ma per conquistare il derby piemontese sono dovute arrivare fino al 21-19 del tie break. Merito delle ospiti, capaci di aggiudicarsi primo e terzo set (questo dopo numerosi vantaggi) a dispetto della penultima posizione in classifica; Chieri ha vinto agevolmente la seconda frazione e ha rischiato di perdere la partita nella quarta, raccogliendo un’importante vittoria dopo oltre due ore e mezzo di gioco. “Due punti davvero sudati” commenta il tecnico Ivana Druetti, “avevo chiesto alle ragazze di comandare il gioco, ci siamo riusciti solo in parte e dalla prossima sfida proveremo a essere più brillanti”.

Domenica 26 marzo il Fenera ospiterà l’Omia Cisterna nella decima giornata di ritorno, mente le altre torinesi della Lilliput Pallavolo saranno impegnate nella difficile trasferta di Brescia. Nel week end le settimesi hanno perso 3-0 a Soverato, giocando una prestazione incolore al cospetto della quarta forza del campionato. Sesta sconfitta per le giocatrici di coach Venco, che ha commentato così al termine del match: “non abbiamo avuto l’atteggiamento giusto, qualche prestazione buona c’è stata a livello individuale, ma in generale la squdra è stata troppo arrendevole”.

Fenera Chieri ’76 – Lpm Bam Mondovì 3-2 (23-25 25-14 30-32 27-25 21-19)
Chieri 76: Vingaretti 3, Nenkovska 26, Leggs 14, Caneva 13, Serena 18, Mezzi 22; Bresciani (L) 1; Ferrara, Provaroni, Errichiello, Scapati. N.e. Armando, Paola Sandrone. All. Druetti, 2° Specchia.
Mondovì: Stomeo 2, Bici 23, Borgogno 9, Bruno 9, Nomikou 26, D’Odorico 14; Poma (L); Cane, Rolando, Dhimitriadhi. N.e. Carraro, Martina, Camperi. All. Secchi, 2° Pretto.
Note: prima del fischio d’inizio è stato donato un mazzo di fiori a Chiara Borgogno in ricordo delle sue quattro stagioni a Chieri. Durata set: 32′, 23′, 38′, 31′, 26′. Errori in battuta: 14-13. Ace: 4-6. Ricezione positiva: 45%-60%. Ricezione perfetta: 25%-42%. Positività in attacco: 41%-35%. Errori in attacco: 14-15. Muri vincenti: 12-11.

Volley Soverato – Lilliput Pallavolo 3-0 (28-26 25-15 25-17)
Soverato: Karakasheva 7, Bertone 19, Demichelis 2, Zanotto 7, Travaglini 7, Manfredini 10, Bisconti (L), Caravello, Hennari. Non entrare: Vujko, Lymareva, Caforio. All. Saja. Ass. Stella.
Settimo: Cumino 4, Vilcu 8, Akrari 15, Fiore 5, Biganzoli 5, Midriano, Parlangeli (L), Bisio 2, Kone 8. Non entrate: Malvicini, Cortelazzo. All. Venco. Ass. Perrotta, Medici.
Note: Durata set 30’, 21’, 21’, tot 72’. Soverato (Ric 50%, pos 35%, ace 5, err batt 5, att 33%, muri 13, err 7). Lilliput (Ric 66%, Perf 32%, ace 4, err batt 8, att 30%, muri 8, err 17).

In serie B maschile a festeggiare è invece il Sant’Anna Tomcar, che in trasferta ad Asti ha raccolto la settima vittoria negli ultimi otto incontri. Dopo sette giornate del girone di ritorno i sanmauresi sono quinti in graduatoria e vedono il quarto posto a sole tre lunghezze di distanza. Contro l’ultima in classifica hanno dovuto lottare soltanto nel terzo set e nel prossimo fine settimana ospiteranno Fossano, ostacolo sicuramente più complicato da superare.

Brutta serata per il Volley Parella Torino, battuto 3-1 in casa da Savigliano al termine di una gara condizionata dai troppi errori. C’è rammarico anche perché nella terza frazione i rossoblu guidavano 18-12 e aggiudicandosela sarebbero saliti in vantaggio 2 set a 1. “Peccato perché abbiamo avuto due occasioni per indirizzare la partita dalla nostra parte e ce le siamo lasciate sfuggire” spiega coach Battocchio, “complimenti a Savigliano, che ci ha dato alcuni spunti su cui riflettere. Continueremo quindi a lavorare, per proseguire nel migliore dei modi una stagione fin qui ottima”.

Il Parella, sempre secondo il classifica, tornerà in campo sabato prossimo a Cuneo. Trasferta anche per il PVL Ciriè, impegnato a La Spezia, mentre Chieri giocherà in casa contro Garlasco. Intanto, nel fine settimana il PVL si è aggiudicato il derby con Chieri, con una bella prova di forza conclusa 3 set a 0.

Volley Parella Torino – Savigliano Volley 1-3 (23-25 25-17 21-25 22-25)
Torino: Simeon 1, Gerbino 19, Gribov 16, Figliolia 15, Salza 9, Maletto 9, Smerilli (L), Filippi, Putetto, Siri, Coroli, Enna. N.e.: Costa, Martina (L). All.: Battocchio. Vice: Cergna.
Savigliano: Dho 4, Bosio 19, Giraudo 10, Salomone 5, Ghio 5, Rinaudo 8, Rabbia (L), Bossolasco 1. N.e.: Pattarino, Bertino, Gallo, Merlone, Druetto (L). All.: Bonifetto

Hasta Volley Asti – Sant’Anna Tomcar 0-3 (18-25 14-25 22-25)
Asti: Gianoglio 4, Casalone 6, Pasero 4, Fumero 5, Ottenga 1, Picasso 9, Risso (L); Lombardi n.e., S. Pozzato 1, A.Pozzato, Montrucchio 5. All. Burrascano
Sant’Anna: Vittone 4, Bassani 12, Vajra 4, Giraudo 5, Robazza 4, Scuderi 10, Pagano (L); Mosso, Fumagalli 5, Ciavarella n.e., Mura 1, Chiappino 3. All. Caire

PVL Cerealterra Ciriè – Nuncassfoglia Chieri 3-0 (25-16 25-19 25-21)

Foto di Mario Sofia

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni