Pallanuoto: un’ottima Torino 81 non lascia scampo alla Roma

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags:
Pallanuoto: un’ottima Torino 81 non lascia scampo alla Roma

Dopo cinque giornate la Torino 81 torna alla vittoria e lo fa in grande stile, superando 11-6 la Roma Vis Nova al termine di un match condotto praticamente dall’inizio alla fine (parziali 2-1 2-1 4-3 3-1). È stata una Torino 81 con una “bella faccia”, per dirla con l’espressione utilizzata da coach Simone Aversa; “la squadra ha ragionato e si è mossa all’unisono e ha giocato con lucidità per tutta la partita” prosegue il tecnico, “c’era tanta voglia di far bene dopo gli ultimi pareggi casalinghi e i ragazzi hanno risposto con una grande prestazione”. Una bella prova di forza, in difesa e in attacco; i gialloblu hanno costruito buoni tiri e li hanno mandati a bersaglio, concedendo allo stesso tempo molto poco in fase difensiva, anche in inferiorità numerica e specialmente negli ultimi minuti dell’incontro. Da sottolineare la tripletta di Giacomo Novara, le doppiette di Filipovic e Bezic e le reti di Vuksanovic, Oggero, Gaffuri e Presciutti. Bene il giovane Audiberti e Andrea Rolle, sicuro tra i pali; impossibile, oltre che “ingiusto” in una bella prova collettiva come quella odierna, cercare un migliore in campo.

“La vittoria mancava da un po’ e l’ultima è stata una settimana carica di tensione” aggiunge coach Aversa, “i ragazzi sono stati bravi a incanalarla nella direzione giusta e a raccogliere tre punti fondamentali”. A quota 15 dopo 19 giornate (6 del girone di ritorno), i torinesi sono ormai molto distanti dal Quinto ultima in classifica e due lunghezze sopra la Lazio, prossima avversaria nella delicata sfida casalinga di sabato prossimo. Davanti vedono un gruppetto di cinque squadre in cinque punti e per sfuggire ai playout ne dovranno mettere dietro almeno tre. In questo senso le vittorie odierne del Bogliasco contro il Posillipo e dell’Acquachiara contro Savona non hanno aiutato. “La sensazione è che nel girone di ritorno della regular season il livello si sia alzato dal punto di vista tecnico ma soprattutto ‘emotivo’, con il risultato che c’è più equilibrio tra quasi tutte le squadre” conclude il tecnico gialloblu, “sappiamo che dovremo lottare in ogni partita, cercando di ripetere la prestazione di oggi”.

Reale Mutua Torino 81 Iren – Roma Vis Nova 11-6 (2-1 2-1 4-3 3-1)
Torino 81: Rolle, Audiberti, P. Filipovic 2, Azzi, Maffè, Oggero 1, Bezic 2, I. Vuksanovic 1, D. Presciutti 1, G. Novara 3, Gaffuri 1, Giuliano, Aldi. All. S. Aversa
Roma Vis Nova: Nicosia, Innocenzi 1, Gobbi, Delas 1, Gianni, Bitadze, Jerkovic 2, Vittorioso, Vitola, Pappacena 1, Migliorati, Briganti 1, Brandoni. All. Ciocchetti
Note: uscito per limite di falli Giuliano (T) nel terzo tempo. Espulso Gobbi (VN) per gioco violento nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Torino 5/8, Vis Nova 3/10 + un rigore. Spettatori 450 circa.

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo

  • Pallanuoto: tre punti d’oro per la Torino 8127/11/2016 Pallanuoto: tre punti d’oro per la Torino 81 La Reale Mutua Torino 81 Iren ha conquistato ieri contro la Lazio Nuoto la seconda vittoria in campionato. In trasferta, in rimonta dopo un avvio di match decisamente complicato e contro […]
  • Pallanuoto: Torino 81 al cospetto dei campioni03/03/2017 Pallanuoto: Torino 81 al cospetto dei campioni Nel massimo campionato italiano di pallanuoto, quella contro la Pro Recco è la classica sfida nella quale praticamente ogni squadra non ha niente da perdere. Domani sera alle 18 questo […]


Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni