Nuoto: 11 medaglie per il Piemonte nella prima giornata dei Criteria Nazionali Giovanili

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags:
Nuoto: 11 medaglie per il Piemonte nella prima giornata dei Criteria Nazionali Giovanili

 

Non è usanza soltanto della nazionale di nuoto, ma di tutto l’ambiente in generale, accogliere le matricole in maniera particolare. Così non è improbabile vedere le ragazze all’esordio in gare nazionali con gambe e braccia coperte di scritte, “tatuate” con pennarelli e evidenziatori dalle compagne di squadra più grandi. Oppure ragazzi con i capelli rasati, naturalmente non in maniera uniforme, ma a chiazze e a strisce. Anche questo diverte, anche questo “fa squadra”, e contribuisce a rendere speciale l’atmosfera dei Criteria Nazionali Giovanili. Sono i campionati italiani (in vasca corta) dei giovani e sono iniziati ieri allo Stadio del Nuoto di Riccione. Le prime tre giornate – quindi ancora oggi e domani – sono dedicate alle gare femminili, da lunedì a mercoledì spazio a Cadetti, Juniores e Ragazzi maschi.

Quella di Riccione è una delle piscine più famose d’Italia e da parecchie stagioni ormai ospita anche i Campionati Assoluti Primaverili – quest’anno saranno dal 4 all’8 aprile – e Invernali. La sue tribune sono gremite da genitori, tecnici e atleti; sono circa 2000 i qualificati ai Criteria, equamente distribuiti tra maschi e femmine. Chi non è in acqua fa il tifo per i compagni, si riposa e ascolta musica in attesa della propria gara, si scalda e cerca di tenere lontana la tensione con qualche risata. Il clima, i numeri e le prestazioni sono quelli delle gare importanti; qualcuno riuscirà a viverli ancora in diverse occasioni, anche a livello assoluto. Per tutti, in ogni caso, sarà stata un’esperienza indimenticabile, di quelle che soltanto lo sport sa regalare.

A proposito di gare, nella prima giornata dei Criteria il Piemonte ha raccolto complessivamente 11 medaglie, 3 d’argento e 8 di bronzo. Si sono piazzate al secondo posto Francesca Fresia (Centro Nuoto Torino, Cadette) nei 50 dorso in 27”75, Carlotta Gilli (Rari Nantes Torino, Junior classe 2001) nei 200 farfalla in 2’14”26 e Helena Biasibetti (Dynamic Sport, Junior classe 2002) nei 400 stile libero in 4’15”98.

Sul terzo gradino del podio sono salite Veronica Zecchinato (Sisport, Junior 2002), nei 100 rana in 1’11”21; Emma Virginia Menicucci (Sisport, Junior 2002) e Carola Valle (Dynamic Sport, Ragazze 2003), nei 50 stile libero rispettivamente in 25”60 e 26”42; Margherita Mainardi (Dynamic Sport, Ragazze 2003), nei 200 farfalla in 2’17”15; Ginevra Molino (Rari Nantes Torino, Junior 2001) e Martina Biasioli (OASI Laura Vicuna, Ragazze 2003), nei 200 misti rispettivamente in 2’15”31 e 2’18”75.

Due terzi posto sono arrivati anche grazie alle staffette 4×200 del Centro Nuoto Torino (Cadette) e Dynamic Sport (Ragazze). Rebecca Frontera, Francesca Fresia, Roberta Calò e Cecilia Scaglione hanno chiuso in 8’15”61; Carola Valle, Marta Stroppiana, Caterina Momi e Margherita Mainardi in 8’33”95. Per tutti i risultati clicca qui

 

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni