Basket: per la Fiat Torino c’è Ryan Hollins

Pubblicato il:   ·   Di: Redazione

Tags:

basket - Ryan HollinsDopo più di dieci squadre esplorate in carriera, Ryan Hollins è approdato a Torino. Così, dopo aver vestito in NBA le maglie di Charlotte Bobcats, Dallas Mavericks, Minnesota Timberwolves, Cleveland Cavaliers, Boston Celtics, Los Angeles Clippers, Sacramento Kings, Washington Wizards e Memphis Grizzlies e, in Europa nella prima parte di questa stagione, quella dell’Herbalife Gran Canaria, Ryan Hollins vestirà anche la maglia gialloblu della Fiat Torino. Il centro statunitense è nato a Pasadena il 10 ottobre del 1984 e dopo il College, nel quale ha giocato con l’UCLA Bruins, ha militato nella lega cestistica più prestigiosa del mondo a partire dalla stagione 2006/2007, totalizzando 526 presenze – 490 in regular season e 36 nei playoff – con una media di 11,7 minuti e 3,7 punti a partita.

Un “bel colpo”, insomma, per la Fiat Torino, che non si è lasciata sfuggire l’occasione dopo che nei giorni scorsi Hollins era stato “tagliato” dal Gran Canaria per essere tornato negli Stati Uniti per un funerale, andando contro il volere della società. Il centro americano arriverà la prossima settimana e sarà quindi a disposizione a partire dalla sfida casalinga della Fiat contro Cantù, domenica 26 marzo. Intanto, rimanendo in tema di “lunghi”, DJ White sta proseguendo le terapie per curare l’infiammazione alla schiena, per un finale di campionato da protagonista.

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni