Podismo: la Mezza Maratona di Torino cerca il record

Pubblicato il:   ·   Di: Luca Bianco

Tags: ,
Podismo: la Mezza Maratona di Torino cerca il record

La primavera è ormai arrivata e a Torino inizia la stagione delle grandi corse stracittadine. Domenica 26 marzo è in programma la Mezza Maratona organizzata da Base Running, in collaborazione con la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e con Santander Consumer Bank. Sarà la terza edizione della 21,097 km internazionale, accompagnata come di consueto dalla 10 km, dalla camminata non competitiva di 3 km ribattezzata “Charity Run” e dalla Kids Run, in programma sabato 25 e dedicata agli under 14. Un evento podistico alla portata di tutti, insomma, per il quale gli organizzatori contano di superare il record di 7 mila partecipanti stabilito dodici mesi fa. Al momento sono circa 4 mila gli iscritti, di cui un migliaio provenienti da fuori regione.

La principale novità di quest’anno è il percorso della mezza maratona, un giro unico con partenza (alle 10) e arrivo in piazza San Carlo che si snoderà in buona parte attraverso le vie e i viali del centro cittadino e lungo il Po all’interno del parco del Valentino. Discorso simile per la 10 km e per la 3 km, anche queste al via alle 10 in piazza San Carlo (la 3 km transiterà esclusivamente per le vie centrali della città). La Kids Run partirà invece alle 16 di sabato e a seconda dell’età i giovani partecipanti saranno divisi nelle tre distanze di 500, 1000 e 1500 metri.

Tornando ai “grandi” non mancheranno atleti di buon livello. Su tutti Catherine Bertone, valdostana classe 1972 e azzurra di maratona alle Olimpiadi di Rio, che sarà alla partenza della mezza con le keniane Clemence Mukandanga e Jeruto Ivyne, entrambe con un personale intorno all’ora e 13 minuti. Dal Kenya anche Paul Tiongik, Julius Kipngetich e Samson Mungaib Kagia, tutti e tre con record personali sulla distanza inferiori all’ora e 3 minuti. Tra gli azzurri da segnalare la presenza di Bernard Dematteis, campione di corsa in montagna, il giovane valdostano Renè Cunea e il marocchino naturalizzato italiano Yassine El Fathaoui. Al via della 10 km ci sarà poi Ruggero Pertile, padovano classe 1974, tre Olimpiadi all’attivo e una lunghissima carriera in maglia azzurra.

Santander La Mezza di Torino sarà quindi corsa per agonisti e per appassionati e un posto importante sarà come sempre occupato dalla solidarietà. La manifestazione sostiene la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus e per questa terza edizione ha stretto una partnership con la piattaforma di crowdfunding Rete del Dono, attraverso la quale dedicherà a diverse Associazioni parte del ricavato delle iscrizioni. Per tutte le informazioni e per le iscrizioni clicca qui.

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni