Ciclismo: la Milano-Torino è del colombiano Lopez

Pubblicato il:   ·   Di: Roberto Bertellino

Tags:
Ciclismo: la Milano-Torino è del colombiano Lopez

Ancora un corridore dell’Astana ha messo la propria firma sulla Milano-Torino, una delle corse più antiche del movimento internazionale d’autunno. Nel 2015 a tagliare per primo il traguardo era stato il piemontese Diego Rosa, ieri il colombiano Miguel Angel Lopez, gregario di Fabio Aru ma in stagione già capace di conquistare il Giro di Svizzera. Al secondo posto si è piazzato il canadese Michael Woods della Cannondale-Drapac, a soli 9 secondi, terzo è giunto il suo compagno Rigoberto Uran, a 14 secondi. Il migliore degli azzurri è risultato Diego Ulissi, quinto a 21″, davanti a Fabio Aru.

Gara movimentata fin dalle prime battute, con 11 uomini in fuga per una decina di chilometri. Ricucito lo strappo dal gruppo, ecco una nuova fuga, quella vera, di tre protagonisti, arrivati fino a 11 minuti e mezzo di vantaggio a circa 80 km dal traguardo. Non sono mancati i momenti difficili, vedi le cadute di Malori e Scarponi che si sono tradotte in fratture alla clavicola per entrambi. Proprio a Scarponi, suo sfortunato compagno di squadra, Lopez ha dedicato il successo nella 97esima edizione della corsa che ha celebrato oggi i suoi 140 anni (la prima nel 1876).

Il trittico
Il Trittico d’autunno della Gazzetta dello Sport prosegue oggi con la 100ª edizione del Gran Piemonte: partenza da Diano d’Alba (Cuneo) e arrivo ad Agliè, nel Canavese, dopo 207 chilometri. Ad Agliè si ricorda il centenario della morte del poeta Guido Gozzano. Poi sabato il gran finale con il 110° Giro di Lombardia: tracciato inedito, partenza da Como e arrivo a Bergamo dopo 241 chilometri.

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni