Un’estate all’insegna dello sport: presentati i We Camp

Pubblicato il:   ·   Di: Benedetta Abbruzzese

Tags: , ,
Un’estate all’insegna dello sport: presentati i We Camp

Multidisciplinarietà, educazione allo sport e crescita personale. Sono questi gli ingredienti del progetto We Camp, i campi estivi per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni promossi dal Cus Torino e presentati questa mattina proprio nella sede dell’ente di Via Braccini.

Saranno 8 le discipline proposte dal 13 giugno al 29 luglio tra Torino e Bardonecchia: basket, volley, rugby, lotta, karate, beach volley, arrampicata e danza/ginnastica ritmica; due i tipi di camp tra cui scegliere a seconda dell’età dei ragazzi: Pro e XP. Il primo, per i più grandi, avrà come focus specifico la disciplina scelta, mentre il secondo troverà nell’interdisciplinarietà la sua sostanza perchè, come affermato in apertura di conferenza stampa dal Presidente del Cus Torino Riccardo D’Elicio “il primo obiettivo di questi camp è quello di formare atleti curando le capacità coordinative e la forma mentis; in secondo luogo, poi, si affronta la specializzazione che, nel caso di specie, sarà in mano a delle vere e proprie eccellenze italiane”.

I nomi di alcuni degli istruttori e dei formatori dei We Camp, infatti, sono ben noti nel panorama nazionale ed internazionale. Per il volley, la torinese Marta Bechis, celebre palleggiatrice della serie A1, più volte convocata in nazionale che si è detta “onorata di poter partecipare attivamente a questi campi estivi che costituiranno per i ragazzi un’esperienza che gli accompagnerà per sempre” e ha concluso sottolineando l’importanza della multidisciplinarietà: “Fin da bambina la mia famiglia mi ha fatto fare più sport, dal nuoto alla vela, dallo sci alla danza. Mi sono così costruita una base atletica più completa di quanto avrei potuto fare specializzandomi da subito in una sola “materia” sportiva”.

Nel basket sarà il tecnico dell’Auxilium Cus Torino, Frank Vitucci a portare l’esempio e a mettere in campo le sue capacità. Il coach gialloblù, impossibilitato a partecipare questa mattina è stato sostituito da uno dei protagonisti di questa stagione, Christian Eyenga che ha raccontato la sua personale esperienza nei camp estivi: “ Ho iniziato a giocare a basket nei camp del mio Paese e gli agenti mi hanno scoperto grazie a questo tipo di attività di avvio allo sport. Sono di basilare importanza per le nozioni tecniche di base che ti vengono impartite e nel caso specifico lo saranno ancora di più per la possibilità che i partecipanti avranno di interfacciarsi con altre discipline, altri allenatori, così modalità differenti di approcciare lo sport”.

Nel campo degli sport da combattimento altri nomi di spicco come il pluricampione mondiale di Karate, Salvatore Loria e il Presidente della Commissione Nazionale e Internazionale di Lotta Olimpica, Alessandro Saglietti.

Questi sono solo alcuni esempi dei grandi protagonisti di questo progetto rivolto ai giovani torinesi che potranno sperimentare una settimana di grande sport, formazione e divertimento.

Per info: wecamp.it

 

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo



Notizie da Twitter

CERCA DOVE FARE SPORT
A TORINO E DINTORNI

Cerca il tuo sport a Torino e dintorni

Cerca il tuo sport, scegli l'impianto,
consulta la scheda e contatta direttamente
la società sportiva.


STAY TUNED!
Leggi tutte le notizie in tempo reale.
SEGUICI SUI SOCIAL!




Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni