Basket: Una strepitosa Manital conquista gara 3 delle semifinali e si porta avanti nella serie

Basket News

Pubblicato il: 22/05/2015



Grandissima prestazione della Manital PMS Torino che, tra le mura amiche del PalaRuffini, intasca gara 3 delle semifinali playoff contro la Centrale del Latte Brescia per 89-68 e conquista il primo match point per la finale.

Pubblico delle grandi occasioni a Torino; i tifosi non vogliono essere da meno del roboante PalaSanFilippo e i gialloblù non deludono le aspettative. La Manital conduce fin dal primo minuto ma Benevelli e compagni riescono sempre a rimanere a contatto. Nel terzo quarto la svolta: grazie agli inarrestabili Mancinelli e Giachetti in attacco e ad una prova corale in difesa, i padroni di casa riescono ad infilare un parziale decisivo e a costruirsi un grande vantaggio. Brescia non molla mai, ma la differenza in campo è palese per tutti e i ragazzi di coach Bechi intascano la vittoria e si portano avanti nella serie.

CRONACA

gara 3 playoff- pmsIl match parte subito con un ritmo altissimo ma per i primi 2 minuti nessuna delle due squadre riesce a bucare la retina. I primi 2 punti li firma Mancinelli in terzo tempo a 7’50” ma deve passare un altro minuto prima di vedere un altro canestro; è sempre l’ex capitano della Nazionale a segnare il 5-0, sfidato da oltre l’arco. L’intensità è altissima e ambedue le formazioni pressano e corrono tanto ma le percentuali di tiro sono basse. I padroni di casa si portano avanti di diverse lunghezze ma a 2′ dalla fine abbassano il ritmo e i bresciani grazie a Brownlee e a Benevelli si riportano a -2 (17-15). Lewis non ci sta e da oltre l’arco chiude il quarto 20-15.

Nel secondo parziale l’agonismo non diminuisce e le difese sono sempre più agguerrite; la Manital raggiunge i 5 falli di squadra nei primi 5′ e permette alla Leonessa di rimanere attaccata con i liberi, ma grazie ad una bellissima penetrazione di Viglianisi e a i 2 liberi di Fantoni i gialloblù riescono a portarsi sul +7. Il vantaggio rimane per quasi 5′ con i torinesi che cercano soluzioni offensivi dentro l’area dei 3” e gli avversari che invece sono costretti al tiro da fuori. Giachetti si rende autore di 4 punti fondamentali a 30” dal termine subito vendicati da una schiacciata mozzafiato di Brownlee; ci pensa Bruttini a segnare allo scadere e la Manital può andare in spogliatoio sul 43-31.

Al ritorno dalla pausa lunga i ragazzi di coach Diana partono subito forti e decisi e grazie a un gioco da 3 di Nelson si riportano sul -9, ma Capitan Rosselli, in campo per la prima volta in questa gara per l’infortunio al polpaccio, si vendica subito con una tripla. La Manital si scalda e con 2 grandi giocate di Lewis, una bomba e un incredibile aley hoop servito da Giachetti riesce a costruirsi un buon vantaggio a 4’50”. Fernandez è costretto alla panchina per 5 falli e i gialloblù, con un susseguirsi di contropiedi e palle recuperate prendono il largo e si portano sul +22. Giachetti, grande protagonista della frazione commette il quarto fallo personale ed è costretto ad uscire, ma ci pensa Miller da oltre l’arco a sostituirlo e a chiudere la frazione 69-45.

Nell’ultimo quarto Passera cerca di scuotere i suoi ma l’inerzia è tutta a favore di Mancinelli e compagni; il vantaggio è troppo per essere sprecato e i gialloblù amministrano con intelligenza i palloni. A 2′ dalla fine, Loschi porta i suoi sul -18, ma i padroni di casa rispondono prontamente ad ogni azione avversaria e il vantaggio costruito è troppo ormai. Tocca ai giovani Vangelov e Pichi calcare il parquet di un PalaRuffini in visibilio. Il fischio finale arriva e tutti possono festeggiare.

MANITAL PMS TORINO – CENTRALE DEL LATTE BRESCIA 89-68

Gara 3 semifinali playoff

Torino:Giachetti 18, Mancinelli 19, Fantoni 12, Lewis 19, Viglianisi 3, Vangelov, Bruttini 4, Rosselli 5, Gergati 2, Pichi, Miller 7. All. Bechi;

Brescia:Fernandez 2, Cittadini 4, Alibeovic 15, Assoni ne, Benevelli 4, Loschi 10, Passera 8, Tomasello 1, Nelson 7, Giammò, Brownlee 17. All. Diana

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni