Jordan Parise: il nuovo goalie della Valpe

Pubblicato il:   ·   Di: Marco Portinaro

Tags: , ,

Jordan PariseSi chiama Jordan Parise il nuovo portiere della Valpe che avrà l’impegnativo compito di non far rimpiangere ai propri tifosi i suoi predecessori Regan, Leinonen e Valiquette. Nato il 19 settembre 1982 a Faribault, una piccola contea del Minnesota, Jordan è figlio della grande ala sinistra J.P Parise, uno dei più forti attaccanti di sempre della storia dei Minnesota North Stars degli anni 70 ed è inoltre il fratello del talento NHL Zach Parise che, dopo aver fatto la fortuna per 7 stagioni dei New Jersey Devils, quest’anno vestirà la casacca bianco-verde dei Minnesota Wildricalcando così le orme del padre.

Alto 180 cm per 86 kg, Jordan viene descritto dai suoi ex compagni come un atleta serio ed estremamente abile nel neutralizzare “slappate” impossibili: il primo ad elogiarlo in valle era stato Ryan McDonough, suo compagno di squadra al Salisburgo nella stagione 2008/2009, che si era detto “esterrefatto dalla grande abilità nello spostarsi velocemente da un lato all’altro della porta”. La sua carriera ha inizio in USHL con i Waterloo Black Hawks quando chiuse il campionato con 35 presenze e una media di parate del 91,5%.

Dopo 3 stagioni in NCAA nel 2006 ha fatto il suo esordio in AHL con i Lowells Devils e due anni dopo è sbarcato in EBEL con l’EC Salzburg. Prima di arrivare qui in Italia è stato protagonista anche nella ECHL, in Norvegia e in Germania, terminando quasi sempre le stagioni con una media superiore al 90%.

  • Condividi sui social

Lascia un commento per questo articolo